kotlin

Kotlin, programmazione a oggetti avanzata

Episodio #98 | Durata 35 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 10-10-2018 | Categoria -

In Kotlin, possiamo utilizzare ogni costrutto tipico della Programmazione Orientata agli Oggetti. Abbiamo a disposizione ereditarietà, override di metodi, classi astratte e molto altro ancora. In questo screencast, un esempio pratico ci illustra molti di questi elementi al lavoro

MySQL

Gestione degli utenti in MySQL

Episodio #97 | Durata 24 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 03-10-2018 | Categoria - -

La sicurezza è tutto per la gestione dei dati. Il primo passo per garantirsi tale obiettivo è una corretta profilazione degli utenti che metta persone fisiche e applicazioni in condizione di interagire con i database avendo a disposizione i soli privilegi necessari

kotlin

Kotlin: Programmazione Orientata agli Oggetti

Episodio #96 | Durata 33 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 26-09-2018 | Categoria -

Il linguaggio Kotlin offre tutto il supporto necessario alla Programmazione Orientata agli Oggetti. In questo screencast, ne vedremo i principali costrutti al lavoro: classi con metodi e costruttori, enum e le nuove data class, il tutto espresso con una sintassi concisa e leggibile

Realizzare pagine web con Markdown

Episodio #95 | Durata 23 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 19-09-2018 | Categoria -

Il formato Markdown offre un modo testuale, sintetico e pratico per realizzare contenuti destinati al Web. Esistono molti strumenti per utilizzarlo i quali, tra l’altro, ne offrono la conversione automatica in HTML. Vediamone i fondamenti e impieghiamolo subito sulla piattaforma Github

Android

Espressioni lambda in Android

Episodio #94 | Durata 16 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 12-09-2018 | Categoria

Java ha da sempre rappresentato per gli sviluppatori Android un linguaggio completo e flessibile pur evidenziando, a volte, una sintassi prolissa. Lo sviluppo Android contempla ormai molte novità recenti introdotte in questo linguaggio, a partire dalle espressioni lambda: ecco come usarle

kotlin

Iniziamo a programmare con Kotlin

Episodio #93 | Durata 21 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 05-09-2018 | Categoria -

Kotlin è giovane, moderno ed estremamente produttivo. Deriva da Java ed è recentemente diventato uno dei linguaggi di programmazione ufficiali per lo sviluppo di app Android. Presenta caratteristiche di livello elevato, ma non pone grandi ostacoli al programmatore che voglia iniziare ad usarlo: scopriamolo insieme

Java

Java 10: novità per programmatori

Episodio #92 | Durata 16 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 25-07-2018 | Categoria

Java dopo aver segnato la storia dell’Informatica si sta modernizzando introducendo elementi di sinteticità sintattica ed ottimizzazioni cui programmatori di ogni settore tengono molto. Java 10 presenta alcune caratteristiche rilevanti in tale direzione: vediamole in questo screencast

Creare trigger in MySQL

Episodio #91 | Durata 21 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 18-07-2018 | Categoria - -

Con i trigger possiamo automatizzare fondamentali funzioni di salvaguardia della consistenza di un database. Si tratta di procedure scritte in SQL che scattano “ad evento” e MySQL permette di crearne e configurarne in maniera estremamente pratica

Monolog: libreria PHP per messaggi di log su file e database

Episodio #90 | Durata 35 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 11-07-2018 | Categoria -

Monolog è una libreria PHP per la registrazione di messaggi di log, diffusissima tra i programmatori ed ampiamente utilizzata in congiuntura con altri framework. Semplice da usare, dispone di molti handler che permettono la memorizzazione dei dati su destinazioni diverse, ad esempio database MySQL

UML

UML: dall’analisi dei requisiti ai casi d’uso

Episodio #89 | Durata 25 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 04-07-2018 | Categoria -

L’inizio di un progetto richiede una fase di analisi dei requisiti in cui i progettisti si confrontano con i committenti per definire chiaramente e completamente quali caratteristiche il sistema dovrà garantire: una buona metodologia ed appositi diagrammi UML saranno di grande aiuto