kotlin

Kotlin, programmazione a oggetti avanzata

Episodio #98 | Durata 35 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 10-10-2018 | Categoria -

In Kotlin, possiamo utilizzare ogni costrutto tipico della Programmazione Orientata agli Oggetti. Abbiamo a disposizione ereditarietà, override di metodi, classi astratte e molto altro ancora. In questo screencast, un esempio pratico ci illustra molti di questi elementi al lavoro

kotlin

Kotlin: Programmazione Orientata agli Oggetti

Episodio #96 | Durata 33 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 26-09-2018 | Categoria -

Il linguaggio Kotlin offre tutto il supporto necessario alla Programmazione Orientata agli Oggetti. In questo screencast, ne vedremo i principali costrutti al lavoro: classi con metodi e costruttori, enum e le nuove data class, il tutto espresso con una sintassi concisa e leggibile

Android

Espressioni lambda in Android

Episodio #94 | Durata 16 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 12-09-2018 | Categoria

Java ha da sempre rappresentato per gli sviluppatori Android un linguaggio completo e flessibile pur evidenziando, a volte, una sintassi prolissa. Lo sviluppo Android contempla ormai molte novità recenti introdotte in questo linguaggio, a partire dalle espressioni lambda: ecco come usarle

kotlin

Iniziamo a programmare con Kotlin

Episodio #93 | Durata 21 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 05-09-2018 | Categoria -

Kotlin è giovane, moderno ed estremamente produttivo. Deriva da Java ed è recentemente diventato uno dei linguaggi di programmazione ufficiali per lo sviluppo di app Android. Presenta caratteristiche di livello elevato, ma non pone grandi ostacoli al programmatore che voglia iniziare ad usarlo: scopriamolo insieme

Android

Android Room: relazioni con Type Converters

Episodio #88 | Durata 33 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 27-06-2018 | Categoria - - -

Per poter gestire completamente le relazioni in Android Room, è necessario conoscere i Type Converters, elementi che si occupano di convertire oggetti Java da e verso il database Sqlite. In questo screencast ne vediamo il funzionamento con l’aggiunta di altri elementi che ne fanno da corollario

Android

Android, gestire relazioni uno-a-molti con Room

Episodio #82 | Durata 28 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 16-05-2018 | Categoria - -

Le informazioni sono tanto più importanti quanto più sono collegate tra loro. I database offrono vari tipi di relazioni tra tabelle e Room le supporta in ogni aspetto. Vediamo come lavorare con le relazioni uno-a-molti tra Entity, una delle tipologie più comuni in assoluto

Android

Android: gestire database SQLite con Room

Episodio #79 | Durata 34 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 25-04-2018 | Categoria - - -

Android offre un nuovo approccio ufficiale alla gestione dei database. Si chiama Room ed è una libreria di persistenza parte delle Android Architecture Components. Ispirato ad un approccio ORM, richiede pochissimo codice grazie all’uso pervasivo delle annotation Java. Scopriamolo insieme

Java

Java e Android: eseguire test automatici con JUnit

Episodio #76 | Durata 29 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 04-04-2018 | Categoria - -

Un buon software deve essere robusto, efficiente e affidabile. Sottoporlo a sperimentazione manuale non basta, servono meticolosità, pazienza e continuità che solo una macchina può garantire. In questo screencast parliamo di test automatici in Java e Android con JUnit: programmi che mettono alla prova altri programmi

Android

Android: attivare velocemente funzionalità delle app con gli Shortcuts

Episodio #73 | Durata 24 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 14-03-2018 | Categoria

Una novità entrata già nelle abitudini degli utenti Android è l’uso degli App Shortcuts, collegamenti rapidi attivabili direttamente dall’icona dell’app per accedere a servizi specifici ed invocare funzionalità. In questo screencast, vediamo come crearli ed integrarli nelle nostre applicazioni

Java

Retrofit e JSON per accedere a servizi REST

Episodio #69 | Durata 27 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 14-02-2018 | Categoria - - - -

I programmatori Java e Android trovano un ottimo strumento di interazione con i servizi REST in Retrofit. Allo scopo, è necessario saper gestire bene dati in formato JSON in invio e in ricezione ma fortunatamente questa libreria dispone dell’integrazione con GSON che rende tutto molto semplice

Java

Introduzione a Retrofit

Episodio #64 | Durata 23 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 10-01-2018 | Categoria - - -

Retrofit è una libreria Java per l’interazione in Rete che ha acquistato un’importanza di assoluto rilievo ormai. Ideale anche per app Android permette di realizzare qualsiasi comunicazione HTTP, dalle più semplici ad avanzati dialoghi REST sfruttando costrutti come interface e annotazioni

Pattern Singleton per progetti Java e Android

Episodio #61 | Durata 17 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 20-12-2017 | Categoria - -

Un design pattern molto noto, il Singleton, determina le regole per definire classi che possono istanziare un solo oggetto. Sono situazioni in cui gestiamo risorse o dati critici per cui dobbiamo evitare conflitti e incongruenze. Vediamone un’implementazione valida per Java e Android

Android

Android: gestire le transazioni in SQLite

Episodio #57 | Durata 21 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 22-11-2017 | Categoria - -

Per gestire correttamente un database non basta solo inserire e leggere dati ma serve curarne la consistenza. Lo si può ottenere con le transazioni che rendono più operazioni di modifica una sola unità atomica: o avranno successo tutte o saranno tutte annullate e la coerenza dei dati sarà assicurata

Android

Android, introduzione allo Storage esterno

Episodio #52 | Durata 15 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 18-10-2017 | Categoria

Esistono varie opzioni per salvare dati in un dispositivo Android. Lo Storage esterno è una di queste. Permette di salvare informazioni da condividere tra applicazioni o con altri dispositivi. Android mette a disposizione strumenti per gestirlo: iniziamo a vedere quali.

Android

Android Constraint Layout: relazioni tra elementi

Episodio #45 | Durata 12 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 30-08-2017 | Categoria

Nel ConstraintLayout è importante creare equilibri tra elementi. Pertanto, in questo screencast, non ci limiteremo a fondare la posizione dei widget rispetto al contenitore ma impareremo a stabilire vincoli basati sulla posizione di altri controlli dell’interfaccia e vedremo cosa sono le guideline

Android

Android: creare interfacce adattabili con il ConstraintLayout

Episodio #40 | Durata 19 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 05-07-2017 | Categoria

Il ConstraintLayout offre allo sviluppatore una modalità flessibile e visuale per realizzare le proprie interfacce, perfettamente adattabili ad ogni contesto. In questo screencast inizieremo a conoscerlo e ne apprezzeremo sin da subito le grandi qualità

Android

Android: leggere e scrivere file nello storage interno

Episodio #34 | Durata 27 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 24-05-2017 | Categoria

Database e SharedPreferences non sono gli unici modi per salvare dati in maniera persistente in un’app Android. Possiamo prendere in considerazione il salvataggio su file: è comodo, efficiente e sfrutta classici strumenti della programmazione Java

Android

Dimensioni, risoluzioni e densità nelle interfacce Android

Episodio #33 | Durata 27 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 17-05-2017 | Categoria

Android ha conquistato il mondo cavalcando i dispositivi più disparati per fattore di forma, hardware e fasce di prezzo. Ciò ha richiesto più attenzione da parte dei programmatori in fase di sviluppo. Come possono le caratteristiche di un display condizionare immagini e layout? Scopriamolo insieme

Android

Android: Salvare dati nelle SharedPreferences

Episodio #30 | Durata 18 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 26-04-2017 | Categoria

Quando si ha necessità di salvare dati singoli in maniera persistente, si può ricorrere alle SharedPreferences piuttosto che allestire un intero database o ricorrere al salvataggio su file. E’ una pratica semplice, ma da non sottovalutare in quanto particolarmente adatta a determinati casi

Android

Gestione delle risorse per app adattabili

Episodio #29 | Durata 21 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 19-04-2017 | Categoria

La nostra app Android dovrebbe essere distribuibile nel mondo intero adattandosi a qualsiasi tipo di dispositivo. Si può raggiungere tale obiettivo senza grandi difficoltà con una adeguata configurazione delle risorse: vediamo come

Android

Android: accedere alla rete con OkHttp

Episodio #26 | Durata 18 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 29-03-2017 | Categoria

L’accesso alla rete da un’app Android richiede un set necessario di operazioni da compiere nonchè adeguate configurazioni: OkHttp predispone alla perfezione il nostro lavoro per l’interazione con protocollo HTTP. Vediamone il funzionamento con un esempio pratico

Android

AutoCompleteTextView in Android

Episodio #23 | Durata 12 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 08-03-2017 | Categoria

E’ fondamentale che l’utente inserisca dati corretti per poterli usare nelle nostre elaborazioni: noi, dal canto nostro, dobbiamo fare il massimo per aiutarlo. Un modo per indirizzarlo è quello di fornirgli dei suggerimenti e la AutoCompleteTextView permette di digitare testi in maniera guidata

Android

Android: inserimento di date con CalendarView

Episodio #21 | Durata 12 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 22-02-2017 | Categoria

Inserire date tramite l’interfaccia dell’app può essere noioso e foriero di errori per l’utente. L’ideale sarebbe offrire un calendario a comparsa per selezionare la data desiderata in maniera intuitiva ed immediata. Il web ci ha abituato a questo da anni ma anche in Android si può con CalendarView

Android

Android: controllare l’input con TextWatcher

Episodio #19 | Durata 19 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 08-02-2017 | Categoria

Le nostre app vivono dell’input fornito dall’utente pertanto è fondamentale verificarne la correttezza sin dall’introduzione. In questo, il TextWatcher può essere un validissimo alleato grazie ai suoi metodi che ci permettono di analizzare ogni carattere inserito dall’utente

Android

Android: animazioni con ViewPropertyAnimator

Episodio #18 | Durata 19 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 01-02-2017 | Categoria

Le animazioni conferiscono dinamicità, gradevolezza nonchè comunicatività alle nostre interfacce utente. Consistono, in primis, nella manipolazione di alcune proprietà attribuite alle View e Android propone con ViewPropertyAnimator un modo agevole per fare tutto ciò: sperimentiamolo insieme

Android

Android: importare dati JSON in Realm

Episodio #15 | Durata 23 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 11-01-2017 | Categoria - - -

La maggior parte dei servizi web offrono dati in formato JSON. Memorizzarli in un database richiederebbe diverse linee di codice per l’elaborazione e il salvataggio ma, usando Realm, potremo sfruttare le sue funzionalità dedicate proprio a JSON: già pronte, efficienti, veloci

Android

Android: introduzione a Realm

Episodio #14 | Durata 31 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 04-01-2017 | Categoria - -

L’approccio classico alla memorizzazione di dati in un’app Android consiste nell’uso di un database Sqlite. Esiste però un’alternativa efficiente, funzionale e basata sulla programmazione ad oggetti: Realm, un sistema di persistenza che si offre come soluzione universale per il mobile

Android

Intent impliciti in Android

Episodio #12 | Durata 16 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 21-12-2016 | Categoria

In Android, è possibile attivare azioni mediante l’invio di Intent impliciti. Saremo in grado di innescare l’apertura di un browser, la condivisione di dati, l’inoltro di una chiamata e molto altro: vediamo insieme gli aspetti applicativi di questo potente meccanismo.

Android

Introduzione ai Service in Android

Episodio #6 | Durata 13 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 17-10-2016 | Categoria

La reattività di un’interfaccia utente dipende anche da quali e quante attività riusciamo a svolgere in background, in modalità asincrona. Abbiamo conosciuto AsyncTask nei nostri corsi ma in molti casi non basta: abbiamo bisogno dei Service. Vediamo come funzionano

Android

Android: introduzione a RecyclerView e CardView

Episodio #5 | Durata 20 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 11-10-2016 | Categoria

Il pattern Adapter permette di mostrare all’utente moltitudini di dati opportunamente formattati. Per gestire il tutto al meglio esiste ora RecyclerView, un componente visuale ottimizzato. Con questo video faremo la sua conoscenza, contemporaneamente ad un’altra importante innovazione: le CardView

Android

Introduzione alla Android Design Support Library

Episodio #2 | Durata 23 minuti | Autore Giuseppe Maggi | Data 26-09-2016 | Categoria -

Da quando Android ha visto l’introduzione del Material Design le sue interfacce utente non sono state più le stesse diventando sempre più dinamiche, efficienti e accattivanti. Possiamo avere tutto ciò nelle nostre app semplicemente, grazie ad una libreria ufficiale: iniziamo a conoscerla insieme e lasciamoci stupire!